coaching

Cerca Nel Sito

Resta Connesso

Scarica gratis l’e-book!

 
Iscriviti alla newsletter e scarica gratis l'e-book Realizza i Tuoi Obiettivi Adesso
 
Inserisci la tua mail e iscriviti alla newsletter. Potrai scaricare gratis l'e-book di crescita personale di oltre 100 pagine dal titolo "Realizza i Tuoi Obiettivi Adesso".
 
Iscriviti alla newsletter e scarica gratis l'e-book Realizza i Tuoi Obiettivi Adesso
 
Nome:  

E-mail:

Privacy:

 
LifeLabCoaching.com rispetta la tua privacy. I tuoi dati non verranno in alcun modo ceduti o comunicati a terzi e verranno trattati in conformità al D.Lgs. 196/2003. Per altre informazioni visita la privacy policy.

In Evidenza

Categorie

Tag



I contenuti di questo blog, dove non diversamente specificato, sono sotto Licenza Creative Commons.
 
Creative Commons License
Blog
line

Urgente sì, ma per chi?

24 ott
2016

Tempo stimato di lettura: 2 min.

L'urgenza a seconda dei punti di chi la vede, come percepisci tempo e produttività?

 

“Mi richiami? È urgente”.

Quante volte l’hai sentito dire?

Solo in questa semplice domanda si celano parecchie altre questioni che hanno a che fare con l’universo della produttività o, più semplicemente, con il buonsenso.

COSA INTENDI PER URGENTE?

Per iniziare, cosa si intende per urgente? Perché spesso le persone giudicano come critiche situazioni che non lo sono affatto. Vedi, ad esempio la macchia di muffa in salotto, magari diventata piccola crepa. Non è urgente risolverla, perché la si è avuta per settimane (mesi?) sotto il naso e non si è fatto nulla per trovare una soluzione.

Urgenza da un punto di vista di Produttività è un evento inaspettato, che giunge all’improvviso, e che va gestito nel momento stesso in cui nasce o se ne viene a conoscenza. Da qui si deduce che la maggior parte delle criticità sono, invece, semplici questioni non gestite in tempo, lasciate peggiorare o ingrandirsi, magari facendo finta di nulla o nascondendo la testa direttamente sotto la sabbia.

“Urgenza è un evento inaspettato, giunto all’improvviso, che va gestito nel momento in cui nasce”
> Twitta questa citazione

CHE VALORE DAI AL TUO TEMPO?

Altro punto, che valore dà al tempo il nostro interlocutore e come si riflette con il tuo concetto di tempo? Sì perché ci sono individui che stanno ore sui social, agli eventi o tra amici sempre con il telefonino in mano, che ti interrompono di continuo, che stanno solo a lagnarsi senza usare lo stesso tempo per fare qualcosa per trovare una soluzione.

Sprecano tempo di continuo e magari poi sono gli stessi che sbuffano alla cassa del supermercato oppure quando attendono il loro turno per una pratica o dal dottore.

Coerenza, questa sconosciuta. Produttività? Nel cestino.

urgente sì, ma per chi? viva la produttività!

URGENTE SÌ, MA PER CHI?

Infine, la cosa forse più importante: per chi è urgente? Solo per il nostro interlocutore o per entrambi? Perché se la persona in questione ha una idea di urgenza tutt’altro che produttiva passi, basta che tutto questo non si rifletta nella vita degli altri. Quando sento le persone parlare di urgenza e mi dicono di cosa si tratta, rare volte sanno di cosa stanno parlando. E, se quella che per loro è una cosa fondamentale non lo è per me, allora c’è un problema.

Una cosa che spesso capita per le cosiddette “urgenze” è che c’è chi se ne lamenta col mondo e, al lato pratico, sono altri che devono occuparsi di fare ritornare la situazione a normalità. Il detto dice “chi non ha testa ha gambe”, ma l’esperienza mi dice che se qualcuno non ha testa è perché le gambe le mette qualcun altro.

“Il detto dice “chi non ha testa ha gambe”. In realtà spesso le gambe ce le mette un altro”
> Twitta questa citazione

DAMMI UNA BUONA RAGIONE PER ASCOLTARTI

Morale della favola? Se mi dici che una cosa è urgente allora dammi una buona ragione affinché lo sia per me. Altrimenti, quel messaggio in segreteria è probabile che resterà senza risposta ancora per un po’.

Photo credit 1
Photo credit 2

Chi Sono
Leonardo Leiva Bio
Sono Leonardo Leiva, Coach, Esperto in Produttività e Trainer di PNL (Programmazione Neurolinguistica). Dopo varie esperienze in campo aziendale, ho avviato il progetto Life Lab Coaching. Mi occupo principalmente di Produttività, cioè dei modi che aziende e individui hanno per fare di più utilizzando meno tempo e risorse, trattando argomenti quali la gestione di email, progetti, riunioni, team, agenda, il processo di delega, e più in generale i modi di affrontare le attività di ogni giorno in modo efficiente ed equilibrato. Sono anche formatore per aziende e organizzazioni, oltreché nel campo della Produttività, su temi quali Leadership e Comunicazione Efficace. Come Coach metto a disposizione i miei talenti a servizio di chi vuole mettere ordine nella propria Vita facendo spazio a ciò che è più importante. Se hai un Obiettivo da raggiungere, oppure vuoi fare crescere la tua organizzazione, contattami via e-mail, Facebook o Twitter e sarò felice di aiutarti.

Possono interessarti anche questi articoli?

  • Multitasking: la più grossa bugia dei nostri tempi Si parla spesso di multitasking. C'è chi è dispiaciuto di non esserlo, chi si vanta di esserlo, si dice che le donne lo siano e gli uomini no (anche se ora si dice il contrario), che sia una ca...
  • Produttività: 7 modi per far perdere tempo alla gente Il tempo è una risorsa preziosa, di cui tutti usufruiamo, sia che si lavori in produttività o meno. Vogliamo difenderlo con tutte le nostre forse, ma a volte potresti essere proprio tu a fare p...
  • Hai un minuto? "Hai un minuto?" Quante volte te lo sarai sentito dire. E quante di quelle volte hai risposto "sì" senza pensarci due volte. Eppure forse avresti dovuto, perché bastava ricordare le volte preced...

Nessun Commento ancora pubblicato
Commenta


I commenti sono moderati. Sii gentile, resta in argomento e niente spam. Per maggiori dettagli leggi il disclaimer. Vuoi un avatar personalizzato? Usa Gravatar.


Torna Indietro